Notovacanzesicilia: turismo e vacanze ad Avola
HOME > Case Vacanza > Appartamento Tre Leoni

Appartamento Tre Leoni NON DISPONIBILE

Nel centro storico di Avola, tipico immobile su due livelli può ospitare comodamente 4 persone (max 5). L'appartamento è composto da due camere da letto, cucina, sala da pranzo, bagno con doccia ed un ampio terrazzino attrezzato con tavolino, sedie, ombrellone e sdraio, utilizzabile per la colazione o per prendere il sole (suggestivo è il panorama su Avola).
E’ totalmente accessoriato, ammobiliato e dotato di tutta la biancheria da bagno, da letto e da cucina.
Per prenotare questa struttura,
contatta direttamente il proprietario

RICHIEDI PREVENTIVO

Mq. 80
Posti letto: 4/5
Camere da letto: 2
Bagni: 1
Cucina accessoriata
Mobili di qualità
Terrazzino colazione
Aria climatizzata
Animali non ammessi
Disponibile da Gennaio a Dicembre
Consulta la mappa turistica di Avola

casa vacanze Avola
Casa vacanza "Tre Leoni" - Avola

Camera

Camera due letti singoli

Soggiorno
piazza Vittorio Veneto - Avola
Piazza Vitt. Veneto

Visualizzazione ingrandita della mappa
Prezzi: 275-660 euro/settimana
Sconti: 10% per sole coppie
Pulizie: 35 euro
Modalità di prenotazione: anticipo 20%
Check in: ore 16,00
Check out: ore 10,30
Prenotazioni anche a mezzo paypal o carta visa.

RICHIEDI PREVENTIVO

Richiedi disponibilità e preventivo gratis per questa casa vacanze
Forniture

- Cucina attrezzata
- Microonde
- Macchina caffè
- Stoviglie
- Posate
- Forno
- Asse e ferro da stiro
- Frigorifero
- Lavatrice
- TV sat
- Sedie e tavolo da pranzo
- Doccia
- Barbecue
Altre informazioni

Spiaggia di sabbia: 2 km
Scogliera: 2,5 km
Ristorante nelle vicinanze
Supermercato nelle vicinanze
Pizzeria nelle vicinanze
Ospedale: 2,5 km
Pesca
Escursioni
Windsurf
Discoteca
Piscina
Siti culturali e naturalistici

Iscriviti al mio Canale Youtube!
Altre strutture:
ad Avola - Casa vacanze Lido
a Noto Marina - Casa vacanze Aretusa e Casa vacanze Alfeo
Notovacanzesicilia: portale turistico per la Sicilia Sud Orientale
ultimo aggiornamento due aprile duemilasedici